TELEVISIONE > 1993 - A LAS 8 CON RAFFAELLA


1993 - A las 8 con Raffaella

Programma in onda dal lunedì al giovedì alle ore 20:00 su Tve1 (Spagna) dal 25 Ottobre 1993 al 3 Marzo 1994 in 63 puntate.

Con Raffaella Carrà e la partecipazione di  Loles Leòn, Tony Kamo,  Marianico el Corto e Cesar Henrich.

Di Sergio Japino e Giorgio Aresu

Scenografia di Ricardo Vallespin

Luci di Jacinto Garcia

Produttore esecutivo Cesar Gil

Direzione di la Fragua

Realizzato da Sergio Japino



Il programma, che dura all'incirca un ora,  è un contenitore dove prevalgono soprattutto i giochi fatti al telefono con Raffaella e gli altri componenti del cast.

Raffaella pertanto rafforza ancora di più il contatto diretto con i telespettatori proponendo giochi semplici a cui possono partecipare proprio tutti, tralasciando il suo classico ruolo di showgirl.

Tra i tanti  giochi proposti c'e' quello dell' "oggetto misterioso" dove il telespettatore attraverso varie domande deve indovinare un oggetto di cui si vede solo un piccolo particolare, poi c'e' quello della cassaforte dove indovinando la combinazione formata da 6 numeri si vince il "tesoro". Un enorme successo riscuote il gioco "Por qué te digo azul?" dove si deve indovinare a quale oggetto blu si riferisce Raffaella nel porre la domanda.

Anche Tony Kamo propone un gioco telefonico di abilità con i telespettatori.

Oltre ai giochi è prevista anche una divertente gara di barzellette condotta da Marianico el Corto.

Inoltre una parte del programma è dedicata alle interviste di personaggi famosi e gente comune che espone i propri drammi e disagi della vita quotidiana.

Raffaella nonostante sia sempre sorridente e positiva non rimane indifferente alle problematiche che le vengono esposte dagli ospiti in studio e molto spesso anche dai telespettatori a casa che al posto di giocare preferiscono parlare con lei come  se fosse un amica.

Ancora una volta Raffaella mostra il suo lato umano e l'interesse che ha verso i problemi del suo pubblico ma anche verso la società in generale e questo fa apprezzare ancora di più il suo personaggio.

L'ascolto di "A las 8 con Raffaella" non raggiunge livelli di ascolto pari a quelli di "Hola Raffaella!" ma questo è giustificato dal fatto che è  una striscia quotidiana  in onda nel preserale. 


"L'OGGETTO MISTERIOSO"